«Via del Mare possibile» - Il Gazzettino

16 dicembre 2015

Pagina XXIV, Cronaca

MEOLO - Via del Mare: esiste un'alternativa al project financing. A ricordarlo è la deputata del Pd Simonetta Rubinato, che rilancia il progetto di raddoppio dell'attuale Treviso-mare, una strada regionale realizzata con risorse pubbliche, senza la necessità di trasformarla in superstrada a pedaggio. «Vi sono dubbi sull'interesse pubblico e sulla sostenibilità del project financing, presentato da un gruppo di imprese finite nel mirino della Procura, tanto che nelle scorse settimane l'assessore regionale De Berti ha annunciato un riesame di questo progetto - sostiene la parlamentare - Da tempo chiediamo che venga rivalutato in sede regionale lo studio di fattibilità, finanziato da Veneto Strade, Province di Treviso e Venezia con capofila il Comune di Roncade, approvato in conferenza di servizi nel febbraio 2011, che dimostra come, da Treviso a Meolo, sia possibile raddoppiare la Treviso-mare per stralci successivi ad un costo inferiore rispetto al progetto privato». (E.Fur.)

SCARICA L'ARTICOLO IN PDF


pubblicata il 16 dicembre 2015

<<
<
 ... 823824825826827828829830831 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico