Invalsi inadeguati agli studenti del Cerletti - La tribuna di Treviso

21 novembre 2015

Pagina 41, Cronaca

CONEGLIANO. Test Invalsi inadeguati agli studenti del Cerletti: il governo dà ragione alla Scuola Enologica, e promette di rivedere le norme dei test, coinvolgendo di più le scuole. I docenti del Cerletti avevano lamentato che nei test Invali venissero poste ai loro allievi domande che nulla centravano con la preparazione specifica degli studenti, e che mortificavano la loro preparazione e il lavoro degli stessi insegnanti. La protesta era stata raccolta da Simonetta Rubinato, parlamentare del Pd, che in un’interrogazione alla Camera aveva chiesto di rivedere la strutturazione dei test. Due giorni fa è arrivata la risposta della Commissione Cultura del governo: «Dalle osservazioni raccolte è emersa la necessità di procedere alla revisione della norma. Il Ministero dell’Università e della Ricerca sta predisponendo il provvedimento concernente la proposta di modifica delle vigenti disposizioni. Per quanto concerne la prova scritta, la modifica prevede un maggiore coinvolgimento del comitato tecnico-scientifico dell’Its nella predisposizione della prova stessa, facendo comunque sempre riferimento ad una griglia di indicatori». (a.d.p.)

SCARICA L'ARTICOLO IN PDF


pubblicata il 21 novembre 2015

<<
<
 ... 890891892893894895896897898 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico