Scuola: al Veneto assegnati 17 nuovi posti aggiuntivi

14 settembre 2015

“Alla vigilia del rientro in classe di studenti e docenti, il Capo Dipartimento del Miur dott.ssa De Pasquale mi ha comunicato che oggi è stato firmato il provvedimento che assegna all’organico per il Veneto nuovi 17 posti aggiuntivi. Si tratta certamente di un buon risultato ottenuto attraverso la collaborazione istituzionale che abbiamo attivato grazie alla personale disponibilità manifesta dal ministro Giannini. In tutto si sono ottenuti 67 posti aggiuntivi rispetto all’assegnazione iniziale di 150 posti che consentono di raggiungere quota 217”. Lo dichiara Simonetta Rubinato, parlamentare del Pd. 

“D’intesa con il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale del Veneto, dott.ssa Beltrame, abbiamo evitato il verificarsi di situazioni di classi pollaio da tutti temute, consentendo gli sdoppiamenti e risolvendo le criticità che si sarebbero verificate in quei Comuni penalizzati dalla contemporanea chiusura di sezioni di scuola dell’infanzia paritarie e dall’impossibilità di far fronte con adeguate sezioni statali. Anche in queste realtà l’anno scolastico potrà iniziare in modo regolare” conclude l’on. Rubinato.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF


pubblicata il 14 settembre 2015

<<
<
 ... 917918919920921922923924925 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico