Come intende operare il Governo per ridurre il debito ed attivare misure a favore di famiglie e imprese?

15 aprile 2012

pmiUn’azione incisiva di riduzione del debito pubblico, stante l’elevatissima pressione fiscale e la forte recessione in atto, è la strada maestra per uscire dalla situazione di crisi economico-finanziaria e di tensione sociale. Un rapido intervento che liberi risorse, abbattendo una quota sensibile del debito, può contribuire in maniera determinante alla stabilizzazione finanziaria del Paese, ma anche a liberare risorse preziose per i cittadini, le famiglie e le imprese.
 
Con un’interpellanza, predisposta con il collega Gianluca Benamati, chiediamo al Governo di  sapere quali iniziative abbia in programma in tal senso.
 
 
mimetype SCARICA IL TESTO DELL'INTERPELLANZA

pubblicata il 15 aprile 2012

<<
<
 ... 826827828829830831832833834 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico