Nota al Def: proseguire nel cammino del rigore e delle riforme strutturali

06 ottobre 2012

bilancioGiovedì 4 ottobre sono intervenuta in Aula alla Camera (clicca qui) per la dichiarazione del Gruppo del Pd sull’esame della Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza 2012 (clicca qui), confermando la volontà di proseguire il cammino di stabilizzazione e riforme intrapreso negli ultimi mesi, nella consapevolezza che solo un lungo ciclo di governo riformista potrà realizzare il radicale cambiamento che è necessario al rilancio del Paese. A conclusione del dibattito l’Aula ha approvato con 367 voti a favore, 66 contrari e 4 astenuti la risoluzione presentata dai gruppi parlamentari che appoggiano il governo. Il sottosegretario all'Economia, Vieri Ceriani, si è espresso favorevolmente rispetto al testo che impegna il governo "a proseguire negli indirizzi di politica di bilancio e programmatici".
 
Nella risoluzione approvata dalla Camera (clicca qui), concordata tra Pd, Udc, Pdl  e Fli, ho chiesto ed ottenuto l’integrazione, nella parte finale del documento, con un riferimento all’utilizzo delle risorse derivanti dalla lotta all’evasione fiscale, che le stesse siano destinate, oltre che alla riduzione del cuneo fiscale, ad iniziative a favore dell’inclusione sociale e della lotta alla povertà, in particolare per le famiglie in difficoltà.
 
 
GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVENTO
notadef

 

pubblicata il 06 ottobre 2012

<<
<
 ... 687688689690691692693694695 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico