Petizione per abbassare gli stipendi dei politici: perché ho firmato

18 gennaio 2012

firma_referendumLunedì scorso, in municipio a Roncade, ho firmato i moduli per la proposta di legge di iniziativa popolare per abbassare gli stipendi dei politici ed adeguarli alla media europea. L’ho fatto perché credo che questa campagna partita dal basso dia più forza a chi come me vuole una maggiore trasparenza ed equità nel trattamento economico degli eletti.
 
Mi auguro che l’iniziativa serva non solo a pungolare le forze politiche che stanno in parlamento, perché diano risposta alle istanze sollevate dai cittadini in merito alle indennità dei politici, ma anche a contrastare l’onda dell’antipolitica.
 
Accanto a questa battaglia è necessario continuare anche quella per cambiare il ‘porcellum’ e ridare ai cittadini la possibilità di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento, sottraendo questo potere oggi nelle mani delle consorterie di partito.
 
Per leggere il testo della petizione clicca qui.

pubblicata il 18 gennaio 2012

<<
<
 ... 915916917918919920921922923 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico