Raccolta firme sugli stipendi dei politici

12 gennaio 2012

costi_politicaL’on. Simonetta Rubinato, sindaco di Roncade, ha dato la sua adesione alla campagna, partita dai cittadini, per la raccolta firme per il referendum per abbassare gli stipendi dei politici ed adeguarli alla media europea, perché dà più forza a chi come la sottoscritta vuole una maggiore trasparenza ed equità nel trattamento economico degli eletti. Nei prossimi giorni i moduli saranno disponibili anche presso la segreteria del Comune di Roncade.
Semplice la proposta, composta di un solo articolo che recita così:

ART.1
I Parlamentari italiani eletti al Senato della Repubblica, alla Camera dei deputati, il Presidente del Consiglio, i Ministri, i Consiglieri e gli Assessori regionali, provinciali e comunali, i governatori delle Regioni, i Presidenti delle Province, i Sindaci eletti dai cittadini, i funzionari nominati nelle aziende a partecipazione pubblica ed equiparati, non debbono percepire, a titolo di emolumenti, stipendi, indennità, tenuto conto del costo della vita e del potere reale di acquisto nell'Unione Europea, più della media aritmetica europea degli eletti degli altri Paesi dell'Unione per incarichi equivalenti.

Accanto a questa battaglia deve continuare però anche quella per cambiare il ‘porcellum’ per ridare ai cittadini la possibilità di scegliere i parlamentari, sottraendo questo potere oggi nelle mani delle consorterie di partito.

Per maggiori informazioni consultate il sito: http://www.leggentrp.it/index.php

pubblicata il 12 gennaio 2012

<<
<
 ... 923924925926927928929930931 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico