Aumento delle indennità ai deputati: notizia priva di fondamento

19 marzo 2011

Nei mesi scorsi ho ricevuto numerose mail che mi chiedevano informazioni in merito alla notizia che da tempo circola su internet relativa a presunti incrementi dell’indennità parlamentare. A tutti ho risposto che si trattava di una notizia destituita di ogni fondamento.

A conferma è giunta finalmente anche una nota dell’Ufficio stampa della Camera che recita: “Con riferimento a notizie che circolano su Internet in merito a presunti incrementi dell'indennità parlamentare, l'Ufficio stampa della Camera fa presente che non è stato corrisposto alcun aumento ai deputati. E’ stata invece attuata, per il triennio 2011-2013, una riduzione di 1.000 euro mensili sul trattamento economico complessivo dei deputati. Tale taglio si aggiunge alla precedente riduzione del 10% della misura dell'indennità parlamentare effettuata nel 2006, nonché‚ al blocco, ancora in vigore, degli adeguamenti della stessa indennità operato dal 2007. Tutte le voci del trattamento economico dei deputati sono pubblicate sul sito Internet della Camera.


pubblicata il 19 marzo 2011

ritorna
 
  Invia ad un amico