Ungheria: Orban attacca UE e prende 5 miliardi di euro l'anno

10 aprile 2018

Orban ha nuovamente vinto le elezioni e potra' cosi' continuare ad attaccare l'Europa, colpevole di volere 'l'invasione islamica dell'Ungheria', nonostante la crescita economica ungherese sia in larga parte sostenuta proprio dai fondi europei: ben 5 miliardi di euro l'anno, che fanno di Budapest il primo beneficiario nella UE in rapporto al Pil. Ed e' paradossale che festeggino la sua vittoria i nazionalisti di casa nostra, Meloni e Salvini hanno qualcosa da dire ai contribuenti italiani, che sono contributori netti del bilancio della UE e quindi finanziatori del governo di Orban che si oppone ai ricollocamenti dei migranti, che restano cosi' in Italia sempre a spese dei suddetti contribuenti italiani? Meloni e Salvini sono d'accordo che l'UE dovrebbe sospendere l'erogazione dei fondi comunitari ai Governi come quello di Orban che si sottraggono agli impegni comuni o solo noi abbiamo l'esclusiva dei nazionalisti masochisti? L'interesse del nostro Paese non e' quello di spalleggiare chi vuole indebolire l'Europa, ma di lavorare al processo di integrazione federale tra i popoli europei, oltre gli Stati-nazione".
 

pubblicata il 10 aprile 2018

<<
<
 ... 161718192021222324 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico