Scuola: interpellanza urgente per evitare il blocco degli stipendi al personale degli asili paritari

14 luglio 2014

Insegnanti e personale delle scuole dell’infanzia paritarie rischiano in questi mesi di rimanere senza stipendio. L’allarme lanciato dalla Fism del Veneto approda in Parlamento, dove su mia iniziativa ben 42 deputati hanno firmato interpellanza urgente (clicca qui) che arriverà presto in Aula. I firmatari, in modo bipartisan, chiedono al Governo di dare attuazione all’impegno che si era assunto il 20 dicembre scorso accogliendo un ordine del giorno alla legge di stabilità 2014 presentato dalla stessa on. Rubinato. Esso si propone di dare stabilitàe certezza dei trasferimenti alle scuole materne paritarie erogandoli tutti direttamente alle scuole dal Ministero dell’istruzione e non facendoli più passare per il bilancio delle regioni, evitando così la tagliola del Patto di Stabilità regionale e semplificando le procedure. Nel recente congresso nazionale della Fism, il sottosegretario all’istruzione Reggi a nome del Governo Renzi ha fatto propria questa impostazione, una novità molto importante. Ma ora occorre che il Governo passi dalle dichiarazioni ai fatti, individuando una copertura di 100 milioni di euro per far uscire dal Patto di Stabilità il 43% del contributo fissato per il 2014 e garantire cosìle risorse minime per un servizio pubblico fondamentale erogato ad oltre 450.000 bambini dai tre ai sei anni in Italia.

Ecco i nomi dei colleghi che hanno sottoscritto l'interpellanza urgente da me predisposta: Gigli, Vignali, Fioroni, Dal Moro, Ginato, Ascani, Malpezzi, Taricco, Moretto, De Menech, Rotta, Binetti, Sberna, Fauttilli, Fitzgerald Nissoli, Santerini, Piepoli, Vaccaro, Marchi, Galperti, Paola Bragantini, Palmieri, Carnevali, Miotto, Luciano Agostini, Ghizzoni, Bonomo, Benamati, De Mita, D’Ottavio, Zanin, Casellato, Sanga, Latronico, Sbrollini, Preziosi, Zardini, Mognato, Guerra, Crivellari, Narduolo.

LEGGI IL MIO COMUNICATO STAMPA SUL TEMA

LEGGI L'ARTICOLO DE 'LA TRIBUNA' «SCUOLE PARITARIE, STIPENDI A RISCHIO»

LEGGI L'ARTICOLO DI 'AVVENIRE' «SCUOLE MATERNE, STIPENDI A RISCHIO: SERVONO 100 MILIONI»


pubblicata il 14 luglio 2014

<<
<
 ... 422423424425426427428429430 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico