Cordoglio per i 4 alpini uccisi in Afghanistan

09 ottobre 2010

"Esprimo il mio cordoglio alle famiglie dei quattro alpini uccisi in Afghanistan e spero che il loro compagno rimasto ferito possa far presto ritorno a casa. In questo momento di dolore le Istituzioni devono stringersi in un corale messaggio di solidarietà e vicinanza a chi piange la scomparsa di quattro giovani vite". E' il commento dell'on. Simonetta Rubinato, deputata veneta del Pd, alla tragica notizia che coinvolge anche la comunità bellunese dove è di stanza il 7^ Reggimento Alpini di cui facevano parte i quattro militari barbaramente assassinati.
"L'incremento degli attentati e delle vittime italiane in Afghanistan - rileva l'on. Rubinato - deve indurre il nostro Governo a spingere la coalizione internazionale a riflettere sulla validità della strategia sin qui adottata. Perché se è vero che sono in gioco valori importanti come la libertà e la sicurezza, dobbiamo chiederci se il prezzo da pagare non comincia ad essere troppo alto e non sia invece urgente mettere in campo tutte le iniziative politiche e diplomatiche utili a favorire il dialogo tra le parti in conflitto e a consentire al Governo Afgano di riprendere in mano il controllo del Paese".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (129 KB)


pubblicata il 09 ottobre 2010

<<
<
 ... 798799800801802803804805806 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico