Governo accoglie odg su Tares

15 maggio 2013

Il Governo, accogliendo ieri un ordine del giorno a prima firma dell'on. Simonetta Rubinato (Pd), si è impegnato, in vista della annunciata riforma di Imu e Tares, a tenere separato l'ipotizzato tributo per i servizi indivisibili dalla tariffa rifiuti, eliminando così dalla stessa Tares la prevista maggiorazione di euro 0,30 per metro quadrato. L'ordine del giorno, sottoscritto anche dai deputati Alessandro Bratti, Roger De Menech, Floriana Casellato ed Ermete Realacci e accolto durante la conversione in Aula del decreto per i pagamenti dei debiti della PA, impegna inoltre il Governo ad imprimere una più chiara politica di incentivazione delle pratiche virtuose nella gestione dei rifiuti che prevedano l'applicazione della tariffa puntuale come modalità ordinaria e l'applicazione di un tributo presuntivo soltanto in via eccezionale fino alla messa a punto di sistemi di commisurazione puntuale dei rifiuti prodotti.

"La Tares come oggi impostata - spiega l'on. Rubinato - oltre a suscitare forti dubbi sulla sua costituzionalità in quanto tributo destinato alla copertura di servizi indivisibili, come l'illuminazione delle strade o la polizia municipale, che dovrebbero essere già coperti da addizionale Irpef ed Imu, rischia di disincentivare i comportamenti virtuosi maturati in ampie aree del nostro Paese, mandando a monte anni di lavoro di Comuni ed Enti di gestione dei rifiuti orientata ad una migliore efficienza ambientale".

I firmatari dell'odg sostengono che "per un servizio come quello sui rifiuti, la forma più equa, razionale e in linea con le norme comunitarie (chi più inquina più paga) è proprio quella di una tariffa commisurata ai rifiuti prodotti e al servizio reso".

Il Governo, accogliendo l'ordine del giorno Rubinato, si è impegnato infine a consentire che le modalità di pagamento della tariffa siano le più ampie possibili, secondo le forme normalmente utilizzate da parte dei gestori facilitando l'accesso al pagamento da parte dei cittadini (bollettini postali, RID, MAV, modalità online, sportelli lottomatica, ecc).

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF 

mimetype SCARICA IL TESTO DELL'ORDINE DEL GIORNO


pubblicata il 15 maggio 2013

<<
<
 ... 399400401402403404405406407 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico