Primarie, nessun veto sulle candidature

20 settembre 2012

"In vista delle prossime elezioni i cittadini, le forze sociali ed anche autorevoli commentatori chiedono al Pd e alle altre forze politiche che cosa vogliamo fare in Europa, quali sono le nostre priorità di governo attesi i vincoli finanziari, che faremo delle riforme del Governo Monti? Questo è l'obiettivo della nostra lettera al segretario Pier Luigi Bersani in cui abbiamo chiesto la garanzia che le primarie siano l'occasione per lanciare un progetto di governo del Paese, il che richiede che i candidati condividano un programma chiaro e concreto per salvare l'Italia da un declino che può diventare irreversibile. Dunque nessun veto alle candidature, come vogliono far pensare alcune interpretazioni strumentali, ma un richiamo all'esigenza di dare al Paese l'immagine di un partito e di una coalizione affidabile, credibile e autorevole". Così l'on. Simonetta Rubinato, tra i parlamentari firmatari della lettera inviata ieri a Bersani, ribadisce lo scopo della presa di posizione: "Abbiamo solo interpretato la domanda degli elettori, ai quali piacerebbe sentire parlare delle cose da fare per far uscire l'Italia dalla palude. Vorremmo che ogni cittadino e ogni cittadina, ogni lavoratore e lavoratrice, chi fa imprese e chi ambisce a farla, chi studia e si forma, chi è anziano o ammalato, chi aspetta un figlio, chi ha un talento, sapesse che la prima forza politica di uno dei paesi più industrializzati del mondo e tra i fondatori dell'Europa unita, ha idee chiare per garantirgli, in continuità con il lavoro del Presidente Monti, un futuro dignitoso e per valorizzare le sue energie e risorse. Al contrario, trasmettere all'esterno differenze sostanziali e confliggenti su temi cardine per il governo del Paese, offre l'immagine di un Pd dilaniato e rissoso e di una coalizione divisa che ci allontana dal governo del Paese".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF 


pubblicata il 20 settembre 2012

<<
<
 ... 473474475476477478479480481 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico