Scalfaro: uomo di grande rigore morale

29 gennaio 2012

"Una figura di estremo rigore morale ed istituzionale, quando lo vedevo in televisione da cittadina qualunque; una persona semplice e di grande umanità, quando nel 2006 ho avuto l'onore di stare al suo fianco nel collegio elettorale del Senato per l'elezione del Presidente del Senato". L'on. Simonetta Rubinato conserva un ricordo particolare di Oscar Luigi Scalfaro, il Presidente emerito della Repubblica scomparso la scorsa notte all'età di 93 anni. "Lui presiedeva l'Assemblea come decano dei senatori - racconta la parlamentare del Pd - e io ero componente dell'ufficio elettorale come segretario insieme agli altri senatori più giovani. Fu un bel battesimo di fuoco per me e fu proprio lui a condividere con me ed il segretario generale del Senato la decisione di annullare quella votazione che tanto fece discutere con quei tre voti a 'Francesco Marini'. Facemmo prevalere così le ragioni istituzionali su quelle pur legittime delle segreterie dell'allora maggioranza di centro sinistra".

mimetype  SCARICA IL COMUNICATO IN PDF 


pubblicata il 29 gennaio 2012

<<
<
 ... 543544545546547548549550551 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico