Manovra 2011? Tremonti l'ha già fatta

29 giugno 2011

Mentre la maggioranza litiga sulla bozza di manovra economica messa a punto dal ministro dell'Economia, il direttore centrale dell'Agenzia delle Dogane ha firmato ieri un provvedimento con il quale ha disposto l'aumento di 4 centesimi al litro dell'accisa su benzina e gasolio che assicurerebbero per quest'anno all'erario, secondo i primi calcoli elaborati da Federconsumatori e Adusbef, un'entrata straordinaria di oltre 2 miliardi e mezzo di euro. "Considerato che Tremonti ha stimato nella prossima manovra per il 2011 un fabbisogno di 1,8 miliardi - commenta l'on. Simonetta Rubinato, deputata democratica in Commissione Bilancio della Camera - mi chiedo se c'è ancora necessità di varare una manovra anche per l'anno corrente, visto che l'ha già fatto attraverso l'Agenzia delle Dogane, camuffandola con la motivazione dell'emergenza profughi del Nord Africa, oppure se la reale manovra correttiva per il 2011 valga di fatto circa 4 miliardi di euro".

"A questo aumento delle tasse sui carburanti - ricorda la parlamentare del Pd - ne seguirà subito un altro già a partire dal 1^ luglio per effetto del decreto che finanzia il Fondo unico per lo spettacolo. In soli quattro giorni benzina e gasolio costeranno 6 centesimi in più al litro, andando a gravare ulteriormente sul costo delle materie prime energetiche che, come ha ricordato ieri la Corte dei Conti nel rapporto sul rendiconto 2010, è già aumentato negli ultimi 6 mesi del 30%, costituendo sempre più un fattore di rallentamento della ripresa economica del nostro Paese".

"Dallo Stato criminogeno, su cui Tremonti ha scritto un libro nel 1998, siamo passati - conclude l'on. Rubinato - allo Stato rapinatore a danno di cittadini e imprese che si potrebbero trovare a fine anno, secondo i calcoli di Federconsumatori e Adusbef, a dover sborsare quasi 500 euro in più per i pieni di benzina e che in un solo giorno hanno visto sfumare i ribassi fatti registrare dal prezzo del carburante nelle ultime settimane".

 

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (133 KB)

mimetype LEGGI LA NOTA SULL'ACCISA CARBURANTI REDATTA DALL'AGENZIA DELLE DOGANE (119 KB)


pubblicata il 29 giugno 2011

<<
<
 ... 632633634635636637638639640 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico