Federalismo: persa una grande occasione

02 marzo 2011

"Con l'ennesimo voto di fiducia imposto oggi dal Governo si è persa un'occasione per aprire nell'aula parlamentare un serio confronto sul federalismo fiscale municipale". Lo dichiara Simonetta Rubinato, deputata del Pd in Commissione Bilancio, che in occasione del voto in Commissione Bicamerale aveva invitato il Partito Democratico a valutare gli effetti che un voto contrario avrebbe avuto sull'elettorato del Nord.

"Io stessa - ricorda - avevo auspicato, condividendo l'offerta fatta dal segretario Bersani a Bossi dopo lo stop da parte del presidente Napolitano, che il Pd potesse giocare un ruolo importante nella definizione di una riforma tanto attesa, soprattutto nel Nord del Paese. Invece il Centro Destra ha preferito ancora una volta la prova di forza, da una parte per prevenire che qualcuno della maggioranza contrario al federalismo faccia mancare il suo voto, dall'altro impendendoci così di dare il nostro contributo di idee e proposte per migliorare il decreto del Governo che come sarà approvato finirà con l'aumentare le tasse e rafforzare il centralismo".

"Un voto a favore o l'astensione - conclude l'on. Rubinato - significherebbe oggi dare fiducia ad un Governo che non ci rappresenta e che non condivido e non più un voto per il federalismo comunale. Rimane l'amara consapevolezza dell'occasione mancata per un vero cambiamento del Paese".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (128 KB)


pubblicata il 02 marzo 2011

<<
<
 ... 698699700701702703704705706 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico