Roncade anticipa la spending review

27 luglio 2012

Il Comune di Roncade ha anticipato l'avvio della spending review, razionalizzando le risorse del proprio bilancio sulla base dei bisogni dei cittadini. L'esempio concreto è relativo alla riallocazione dei 500 euro mensili del contratto di locazione del locale in via Roma del Comune Informa, ormai in scadenza, a pagamento dell'affitto dei nuovi locali della guardia medica a Roncade, per mantenere sul territorio un servizio importante che l'Usl 9 aveva comunicato di voler trasferire da Biancade a Mogliano Veneto.

"La nostra volontà è quella di continuare nel processo di revisione della spesa già da tempo avviata, coinvolgendo anche altri settori e servizi del Comune - spiega il sindaco Simonetta Rubinato -. La vera spending review non è infatti quella dei tagli lineari delle recenti manovre economiche nazionali: il controllo della spesa pubblica va fatto in termini di qualità, prima che di quantità, formando a tal fine gli stessi uffici comunali e convincendo amministratori, parti sociali e opinione pubblica che la spesa va ‘riqualificata' più che rozzamente ‘tagliata', riallocando le risorse per rispondere meglio ai bisogni dei cittadini. Nel nostro caso, non potevamo permetterci il rischio di perdere un servizio fondamentale per la salute dei roncadesi. Per questo abbiamo colto l'opportunità data dalla prossima scadenza del contratto dei locali in via Roma, dove era ospitato il punto informativo, per destinare da subito la somma a copertura di metà dell'affitto dei locali in via Vecellio destinati ad accogliere la guardia medica; l'altra parte del canone sarà recuperata dall'utilizzo diurno dei locali da parte di un medico di base".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF


pubblicata il 27 luglio 2012

<<
<
 ... 486487488489490491492493494 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico