Ambiente: al Veneto soltanto le briciole

16 dicembre 2010

"Mentre i veneti colpiti dall'alluvione stanno ancora attendendo il trasferimento dei 300 milioni stanziati dal Governo, ieri abbiamo appreso in Aula dal ministro Elio Vito che la Regione Veneto non ha a tutt'oggi siglato l'accordo di programma con il Ministero dell'Ambiente per poter usufruire dei fondi statali per interventi di messa in sicurezza del territorio dal rischio idrogeologico. E ciò che è più grave abbiamo saputo che il contributo sarà di gran lunga inferiore a quanto ottenuto dalle altre Regioni. Ancora una volta il Veneto fa la parte della Cenerentola per le inadempienze e i ritardi del Centro Destra". L'on. Simonetta Rubinato, numeri alla mano, conferma "come il Veneto debba accontentarsi delle briciole, mentre dopo i recenti eventi alluvionali avrebbe avuto bisogno di ben altri investimenti contro il rischio idrogeologico, considerato che i 300 milioni serviranno soltanto a far fronte ai danni dai cittadini, delle imprese e dei Comuni".

Secondo quanto dichiarato dal ministro Elio Vito in Aula, al Veneto spetterà in base all'accordo di programma ancora in via di definizione una quota pari a 56 milioni di euro. "Come sempre succede chi arriva tra gli ultimi deve accontentarsi delle briciole" commenta la deputata del Pd che cita i dati relativi alle Regioni che già da tempo hanno siglato l'accordo di programma: 304,3 milioni di euro alla Sicilia, 224,9 milioni alla Lombardia, 150,9 milioni all'Emilia Romagna, 126,6 milioni alla Toscana, 120 milioni al Lazio. "Meno del Veneto - spiega - hanno avuto sin qui soltanto regioni come l'Umbria, 48 milioni, l'Abruzzo, 40,7 milioni e la Liguria, 35,7 milioni, che hanno però un territorio ben più piccolo e molti meno residenti".

"Mi auguro - conclude l'on. Rubinato - che il Presidente Zaia si attivi prima che sia siglato l'accordo per ottenere almeno il raddoppio della somma ad oggi destinata agli interventi contro il rischio idrogeologico del Veneto".

 

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (134 KB)

mimetype LEGGI LA RISPOSTA DEL MINISTRO ELIO VITO ALL'INTERROGAZIONE DELL'ON. DE POLI  (43 KB)


pubblicata il 16 dicembre 2010

<<
<
 ... 749750751752753754755756757 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico