Fondi 'legge mancia' agli alluvionati

16 novembre 2010

Destinare i fondi 2011 della cosiddetta ‘legge mancia' agli alluvionati del Veneto. E' la proposta lanciata dal Partito Democratico trevigiano e fatta propria dall'on. Simonetta Rubinato che ha presentato in tal senso un emendamento per l'Aula alla Legge di Stabilità in discussione questa settimana alla Camera. "Si tratta - spiega la parlamentare - di alcune decine di milioni di euro che potrebbero essere messi a disposizione già alla fine di gennaio come anticipazioni ai cittadini e alle aziende che si trovano nei Comuni del Veneto che hanno subito i danni di maggiore entità".

"L'idea di destinare queste risorse ai veneti colpiti dall'alluvione - spiega Enrico Quarello, segretario del Pd trevigiano - è scaturita nell'incontro con i nostri amministratori comunali che poi hanno proposto all'on. Rubinato di estendere la norma anche agli alluvionati del Salernitano. Siamo convinti che si tratti di una proposta concreta sulla quale lanciare la sfida alla Lega e alla maggioranza di Centro Destra per andare al di là della propaganda e delle polemiche".

L'on. Rubinato verificherà la possibilità formale di estendere il suo emendamento anche ai Comuni della provincia di Salerno, per i quali al momento del deposito della proposta emendativa non era ancora stata emanata l'ordinanza della Protezione Civile.

L'emendamento prevede di attingere al Fondo (circa 30 milioni di euro per il 2011) per la tutela dell'ambiente e la promozione dello sviluppo del territorio, istituito dal decreto legge n.112 del 2008 (più noto come ‘legge mancia') e alla quota parte dei 50 milioni di euro assegnati anche a tal fine dalla Legge di Stabilità 2011. Se l'emendamento fosse accolto le risorse potranno essere assegnate entro 30 giorni dall'entrata in vigore della Legge di Stabilità (1^ gennaio 2011) al Fondo Protezione civile e utilizzate come anticipazioni sull'ammontare complessivo delle spese sostenute da Comuni, famiglie e aziende per far fronte all'emergenza alluvionale e alle relative opere di ripristino.

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (129 KB)


pubblicata il 16 novembre 2010

<<
<
 ... 767768769770771772773774775 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico