Tv locali: dal Governo nessuna risposta

07 luglio 2010

"Sulla vicenda delle emittenti televisive del Veneto che rischiano di rimanere escluse dal digitale terrestre bisogna andare a fondo. La risposta che il Governo ha dato oggi in aula è del tutto insoddisfacente e conferma i dubbi che con il piano approvato dall'Agcom si voglia favorire le emittenti nazionali, in particolare Rai e Mediaset, violando la legge che riserva un terzo delle frequenze all'emittenza locale ". L'on. Simonetta Rubinato (Pd), firmataria dell'interrogazione a risposta immediata presentata dall'on. Di Pietro discussa nel pomeriggio di oggi alla Camera, si dice preoccupata per l'atteggiamento del Governo che - per bocca del ministro Elio Vito - "ha scaricato ogni responsabilità sull'Agenzia per le garanzie nelle comunicazioni, salvo poi contraddirsi ammettendo la competenza del Ministro per lo sviluppo economico nelle trattative avviate con i governi di Croazia e Slovenia titolari delle frequenze - oggi disturbate - assegnate alle reti televisive locali del nordest". "Di fatto - commenta la deputata veneta del Pd - non si è capito che fine ha fatto il terzo delle frequenze assegnate all'Italia che per legge deve essere riservato alle televisioni locali. Che serve tirare in ballo Croazia e Slovenia? La questione è tutta italiana. Il problema è che chi dovrebbe spiegarci che fine hanno fatto quelle frequenze è il ministro ad interim dello Sviluppo economico, ovvero Berlusconi, che è pure proprietario delle reti Mediaset oltre che azionista unico della tv di Stato, ovvero le uniche aziende televisive che si sono avvantaggiate di questa situazione".
"Ancora una volta il Nordest ed il Veneto pagano dazio a questo Governo. non è accettabile che le nostre emittenti locali siano oscurate sul digitale terrestre - conclude l'on. Rubinato che presenterà per questo una nuova interrogazione parlamentare -. E' in gioco il pluralismo dell'informazione e il futuro di realtà editoriali importanti che danno lavoro a tante persone e svolgono un grande servizio al territorio".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (101 KB)


pubblicata il 07 luglio 2010

<<
<
 ... 853854855856857858859860861 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico