Polizia: rafforzare l'organico

15 maggio 2010

"I risultati ottenuti dalle forze di polizia nella Marca trevigiana sono davvero lusinghieri soprattutto se si considerano le condizioni in cui si trovano ad operare con organici ridotti e risorse inadeguate. Mi auguro che il Governo intervenga per risolvere le carenze evidenziate dal Questore". L'on. Simonetta Rubinato ha partecipato stamane alla Festa di Polizia a Treviso. Dopo aver ringraziato il Questore Cesare Damiano e gli agenti "che con grande abnegazione s'impegnano ogni giorno per garantire atutti noi la sicurezza", la parlamentare trevigiana punta il dito verso il Governo che "nonostante i numerosi appelli, non si preoccupa di rafforzare un organico inadeguato alle necessità della nostra provincia".
"Alla fine dello scorso anno - ricorda la parlamentare - ho scritto al Ministro dell'Interno Maroni per chiedergli quale iniziative intendeva assumere per dotare la Questura di Treviso di uomini e di risorse materiali adeguate, visto lo stanziamento previsto nell'ultima Finanziaria. Sono trascorsi sei mesi e non ho avuto alcuna risposta. E ora sento autorevoli esponenti veneti di questo Governo ammettere che c'è una carenza di organico, ma che il problema esiste da tempo. Mi chiedo: dove sono stati fino ad oggi, considerato che il Centro Destra è stato al governo per 7 degli ultimi 9 anni?".
L'on. Rubinato si rivolge infine al presidente della Regione: "Visto che io non sono stata ascoltata, spero che si faccia carico lui di chiedere al ministro Maroni di garantire alla provincia di Treviso un trattamento pari almeno a quello di un'altra provincia a guida leghista, Varese, che pur avendo quasi la stessa popolazione e lo stesso numero di immigrati, ha un organico di polizia di gran lunga superiore".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (141 KB)

LEGGI LA LETTERA INVIATA DALL'ON. RUBINATO AL MINISTRO MARONI IL 15 DICEMBRE 2009 »


pubblicata il 15 maggio 2010

<<
<
 ... 877878879880881882883884885 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico