Emergency: l'impegno ha dato i suoi frutti

18 aprile 2010

"Sono molto felice che i tre operatori di Emergency siano stati rilasciati. Ero certa che la vicenda si sarebbe risolta in maniera positiva e in breve tempo". Sono queste le parole dell'on. Simonetta Rubinato (Pd), appresa la notizia giunta da Kabul della liberazione di Marco Garatti, Matteo Pagani e Matteo Dell'Aira.
"L'impegno del Governo italiano ha dato i suoi frutti - spiega la parlamentare trevigiana che nei giorni scorsi si era mobilitata, ottenendo la convocazione congiunta delle Commissioni Esteri di Camera e Senato con l'audizione del ministro Frattini -. Credo che sia stata importante anche la pressione svolta dal Parlamento, oltre che la mobilitazione di tante persone. Le autorità afghane non potevano rimanere sorde alle pressanti richieste del nostro Paese".
"Spero che i tre operatori facciano presto ritorno alle loro famiglie - conclude l'on. Rubinato - e che, dimenticata questa triste vicenda, possano continuare la loro importante opera umanitaria".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (127 KB)


pubblicata il 18 aprile 2010

<<
<
 ... 894895896897898899900901902 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico