Sicurezza: tenere alta la guardia

24 ottobre 2011

"Nell'esprimere la mia personale vicinanza e solidarietà alla giovane che stamattina è stata aggredita e violentata nei pressi del sottopasso ferroviario di Treviso, confido nel lavoro degli inquirenti perché il criminale che ha compiuto la violenza possa essere al più presto arrestato e assicurato alla giustizia". Lo afferma l'on. Simonetta Rubinato, deputata del Pd commentando il gravissimo episodio avvenuto stamane nel capoluogo trevigiano. "Nonostante il presidio garantito dalle forze dell'ordine sul nostro territorio - continua la parlamentare trevigiana - è evidente che dobbiamo tenere sempre alta la guardia. E allo stesso tempo dobbiamo batterci, come sto facendo io stessa da tempo, perché il Governo provveda al più presto ad inviare nuovi agenti per adeguare gli organici della Questura, oggi sottodotati. Treviso non può essere da meno di altre aree del nord, come la provincia di Varese, dove i rinforzi sono stati da tempo assegnati".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF


pubblicata il 24 ottobre 2011

<<
<
 ... 583584585586587588589590591 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico