Stop alla cultura dell'illegalità

06 maggio 2011

"Questa campagna elettorale sta evidenziando una cultura dell'illegalità preoccupante, soprattutto se a praticarla sono coloro che si candidano a ricoprire ruoli istituzionali e che domani avranno il dovere di far rispettare leggi e norme dello Stato. Auspico che sindaci si attivino per vigilare sui continui abusi che stanno avvenendo sul territorio provinciale nell'affissione dei manifesti elettorali, come ha raccomandato l'altro ieri in una lettera lo stesso Prefetto di Treviso". Simonetta Rubinato, parlamentare trevigiana, interviene in merito ai numerosi casi di violazione delle norme di propaganda elettorale denunciate da numerosi circoli locali e raccolti in un esposto della segreteria provinciale del Partito Democratico in cui si fa riferimento ad altre liste (Lega e Razza Piave). "Voglio ringraziare il Prefetto Adinolfi - continua - che si è prontamente attivato per sollecitare i sindaci a fare le verifiche del caso, disponendo l'immediata defissione dell'eventuale materiale di propaganda elettorale affisso in violazione alla normativa vigente. Ma è grave che gli autori di queste violazioni continuino imperterriti nella loro azione illegale. E' preoccupante l'esempio che così danno alcuni partiti ai nostri giovani".

Per l'on. Rubinato, la cultura dell'illegalità è favorita dai provvedimenti assunti dal Governo Berlusconi che anche con l'ultimo decreto mille proroghe ha esteso la sanatoria per i manifesti elettorali abusivi a tutte le violazioni commesse dopo il 28 febbraio 2010 sino al marzo scorso. A questo punto, la deputata democratica si chiede "se chi continua a violare le norme di propaganda elettorale nel territorio trevigiano, anche dopo il richiamo del Prefetto, lo stia facendo proprio sapendo che tanto poi arriverà l'ennesima proroga del Governo amico che sanerà gli abusi". "Certo - conclude - i temi della campagna elettorale che interessano i cittadini sono ben altri. Ma è proprio la cultura della legalità che sta a primo fondamento di una buona politica".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (145 KB)


pubblicata il 06 maggio 2011

<<
<
 ... 666667668669670671672673674 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico