Garibaldi meglio di Berlusconi

17 febbraio 2011

Manca soltanto un mese al 17 marzo e ancora gli italiani non sanno se quel giorno scuole e fabbriche rimarranno chiuse o se si lavorerà regolarmente. "A Garibaldi bastarono sei mesi per portare a termine la spedizione dei Mille - ricorda l'on. Simonetta Rubinato (Pd) - mentre al Presidente del Consiglio non ne sono bastati otto per firmare il decreto che definisse quanto già deciso il 23 giugno dell'anno scorso dal Parlamento". Ieri il ministro Elio Vito, intervenuto alla Camera per rispondere ad un'interrogazione dell'Idv, ha dichiarato che ‘il Governo si riserva di assumere quanto prima una posizione definitiva'. Secondo la deputata del Pd questa "vergognosa inerzia sta creando gravi disagi nelle famiglie che ancora non sanno se le scuole rimangono aperte e soprattutto alle imprese che non hanno potuto programmare per tempo un'eventuale chiusura degli impianti in modo da ridurre i costi".

L'on. Rubinato ricorda che la Commissione Bilancio della Camera (di cui è membro) e poi l'Aula avevano già il 23 giugno del 2010 evidenziato la necessità che il Governo al più presto precisasse quanto già asserito dal vice ministro Vegas e dal relatore di maggioranza on. Barbieri, ovvero che erano "da escludersi effetti finanziari derivanti dall'istituzione della festa nazionale per la celebrazione del 150^ anniversario della proclamazione dell'Unità d'Italia, nella considerazione che dalla medesima non derivino gli effetti civili di cui alle legge 27 maggio 1949, n. 260".

"La mancata tempestiva emanazione del previsto Decreto del Presidente del Consiglio ha così alimentato le polemiche e strumentalizzazioni politiche rendendoci ridicoli agli occhi degli osservatori esteri" ricorda la parlamentare, con il rischio ciascuna regione decida di festeggiare a suo modo- "Sarebbe - conclude - il modo peggiore per celebrare l'Unità d'Italia".

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF (172 KB)

mimetype PER UN APPROFONDIMENTO LEGGI L'ARTICOLO DI MARIO GIORDANO PUBBLICATO SU "IL GIORNALE" DEL 17 FEBBRAIO SCORSO (752 KB) 


pubblicata il 17 febbraio 2011

<<
<
 ... 707708709710711712713714715 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico