Prevenzione calamità naturali: l'impegno di Governo e Parlamento

06 novembre 2015

In mia dichiarazione di voto su DL 154 ricordo impegno di Governo e Parlamento sul fronte ‪calamità naturali: nel disegno di legge di stabilità per il 2016 100 milioni di euro in più sul Fondo per le emergenze nazionali, che arriverà a 250 milioni, e per la prima volta previsto uno stanziamento di un miliardo e mezzo di euro per indennizzare privati, cittadini e imprese il cui patrimonio sia stato danneggiato da eventi calamitosi.

Questo sul fronte dell'emergenza, mentre sul piano strutturale il Governo punta ad aggiungere al miliardo e 300 milioni, già stanziati, altri 7 miliardi per i prossimi 5 anni. In tutto saranno 8,3 miliardi contro il dissesto idrogeologico, che rappresentano quello che altri Governi hanno investito in 15 anni. E proprio ieri mattina a Palazzo Chigi si sono firmati gli accordi di programma con le regioni per l'avvio di 33 importanti cantieri (finanziati con 650 milioni di euro) dei 132 previsti dal Piano aree metropolitane che vale 1,3 miliardi di euro.


pubblicata il 06 novembre 2015

<<
<
 ... 820821822823824825826827828 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico