Referendum: doppio Sì alle Riforme

04 agosto 2016

al referendum sulla riforma costituzionale e anche a quello sull'autonomia del Veneto. È la posizione del Comitato "Sì Veneto per le riforme", presieduto a Treviso dall'avv. Stefano Pietrobon, manifestata nell’incontro che si è tenuto a Treviso il 2 luglio scorso, al quale sono stata invitata a portare il mio contributo insieme a Riccardo Scattaretico, portavoce in Veneto di Scelta Civica, ad Andrea Mazziotti, presidente della Commissione Affari costituzionali della Camera, e a Enrico Zanetti, viceministro all'Economia. Condividendo la posizione degli altri relatori sulla necessità di approvare la riforma costituzionale, ho ribadito come essa restringa le competenze delle Regioni a causa della pessima prova data da alcune classi dirigenti regionali ma confermi comunque lo strumento del regionalismo differenziato, indispensabile per regioni virtuose come il Veneto. Ho dunque sottolineato anche l’importanza del referendum consultivo regionale sull'autonomia, occasione storica per la società veneta di far pesare la propria volontà di ottenere finalmente un'autonomia responsabile, riducendo le distanze dalle autonomie speciali con cui confina, votando i due .

A questo link trovi l’articolo pubblicato sul Gazzettino: Referendum: doppio sì alle riforme - Il Gazzettino

 


pubblicata il 04 agosto 2016

<<
<
 ... 503504505506507508509510511 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico