Altino e Venezia sotto il segno di Dario Fo

04 agosto 2016

Domenica 24 luglio scorso ho avuto il piacere di partecipare presso il Museo Archeologico Nazionale di Altino all'inaugurazione della mostra 'Altino e Venezia sotto il segno di Dario Fo', ispirata alla opera teatrale del maestro Johan Padan, la storia di un giovane veneziano che impara il significato dello scontro tra culture scegliendo di mettersi dalla parte del più debole. La manifestazione è stata organizzata grazie all'impegno straordinario di Marina Salvato in collaborazione con il Comune di Quarto d'Altino, con la presenza dello stesso Premio Nobel, invitato dalla già sindaca Silvia Conte. L'esposizione colleziona 30 opere di 15 ragazzi frequentanti scuole artistiche, realizzate nell'ambito di un corso di pittura coordinato dal Maestro Berico, al termine del quale Dario Fo ha rifinito e firmato le opere. Bellissime le tele e gremita la sala museale dove il maestro ha invitato i giovani alla ricerca della verità e al presidio dei valori di democrazia, libertà e solidarietà.


pubblicata il 04 agosto 2016

<<
<
 ... 507508509510511512513514515 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico