LOTTO SPORT ITALIA: ESEMPIO DELLA RESILIENZA DELLE IMPRESE DEL VENETO

10 dicembre 2016

 

Su invito del presidente Andrea Tomat ho avuto il piacere di visitare il 2 dicembre scorso, nella sede centrale di Trevignano (TV), la LOTTO, azienda leader mondiale nel settore della calzatura sportiva. Nata nel cuore del relativo distretto nel '73 dalla famiglia Caberlotto, come produttore di calzature da tennis, nel '99 l'azienda viene rilevata da una cordata di imprenditori con a capo proprio Andrea Tomat. La nuova proprietà si pone un obiettivo ambizioso: valorizzare i punti di forza del marchio - dinamismo, innovazione, qualità, design italiano e passione per lo sport - uniti ad un servizio attento nei confronti della clientela, per rafforzare la leadership internazionale del marchio Lotto. Specializzandosi dapprima in prodotti per lo sport professionistico come il calcio, l'azienda ha quindi puntato, soprattutto nell'ultimo anno e mezzo, anche su prodotti per l'attività fisica non competitiva e per il tempo libero. Ad oggi produce per il 57% calzature, per quasi il 40% abbigliamento e per il restante accessori, con metà del fatturato in Europa e l'altra metà in Africa, Asia e Americhe. Il presidente Tomat mi ha raccontato le notevoli difficoltà affrontate negli ultimi 8 anni, dopo la crisi finanziaria e il calo dei consumi, cui si è da ultimo aggiunto il crollo del sistema bancario veneto, fattori che hanno messo a dura prova il comparto produttivo locale. Sono rimasta colpita dalla capacità di aziende del nostro territorio come questa di continuare a lottare per restare competitive a livello globale, nonostante le quotidiane difficoltà sul piano burocratico poste dal nostro sistema Paese, tanto che l'obiettivo che Lotto si pone per il 2017 è quello di riuscire ad intercettare e rappresentare l'1% del mercato mondiale dello sport, che rappresenta anche un potentissimo mezzo di socializzazione e integrazione. Lotto è un esempio della straordinaria resilienza delle imprese del Veneto.

                  

pubblicata il 10 dicembre 2016

<<
<
 ... 482483484485486487488489490 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico