Referendum, stasera arriva la Rubinato «Autonomia subito» - Corriere delle Alpi

29 settembre 2017

Pagina 21, Cronaca

BELLUNO«Da Belluno può partire la riscossa per dare al territorio più strumenti e risorse». La parlamentare del Pd Simonetta Rubinato stasera incontrerà i bellunesi alla libreria La Talpa, in galleria Caffi, alle 18. 30. Sarà l'occasione, per lei, per presentare il suo libro-intervista "La spallata", ma anche per spiegare le ragioni per cui i bellunesi e i veneti dovrebbero andare a votare ai referendum del 22 ottobre. «Confido che i bellunesi vadano in massa a votare per i due referendum. È soprattutto da questa terra che, più delle altre, soffre il disagio della disparità di strumenti e risorse con le Regioni autonome confinanti, che può arrivare quella spallata democratica che costringa la politica, regionale e nazionale, a riconoscere al nostro territorio l'autonomia che rivendica da tempo», ha spiegato ai microfoni di RadioBelluno. Simonetta Rubinato discuterà dell'appuntamento referendario con il sociologo Diego Cason e con Daniela Larese Filon, già presidente della Provincia. Ma il giorno dopo il referendum arriverà alla Camera il disegno di legge, approvato al Senato, per il passaggio di Sappada al Friuli Venezia Giulia. «Da veneta ammetto di essere a disagio», conclude l'onorevole. «Da una parte credo che si debba rispettare la volontà dei cittadini espressa nelle forme democratiche previste dalla Costituzione. Dall'altra considero l'eventuale passaggio di Sappada al Friuli una grave perdita, l'inizio della disintegrazione del Veneto, visto che ci sono altri diciassette comuni referendari che attendono il passaggio ad altra regione. Ecco perché se prima il sì all'autonomia era un'opportunità, ora la partecipazione in massa al referendum è diventata una necessità». (d. d.)

SCARICA L'ARTICOLO IN PDF


pubblicata il 29 settembre 2017

 
<
123456789 ... 
>
>>
ritorna
 
  Invia ad un amico