Incentivi imprese, soluzione in legge di stabilità

19 novembre 2013

"Sarebbe davvero grave che la denuncia dei sindacati si rivelasse fondata. Per quanto sono a conoscenza, avendo parlato la scorsa settimana personalmente sia con il ministro Giovannini che con il relatore della legge di stabilità, sen. Santini, si stanno ricercando le risorse necessarie per impedire la cancellazione retroattiva degli incentivi già ricevuti dalle imprese che hanno assunto lavoratori licenziati". Lo dichiara Simonetta Rubinato, deputata del Pd in merito all'appello congiunto con cui Cgil, Cisl e Uil provinciali di Treviso chiedono ai parlamentari trevigiani di intervenire presso il Governo in merito alla richiesta avanzata dall'Inps nelle scorse settimane. "A questo proposito - precisa l'on. Rubinato - faccio presente che lo stesso ministro Giovannini ha escluso che l'Istituto stia procedendo in tal senso ma che con la circolare emanata abbia voluto segnalare al Governo l'esistenza del problema".

La parlamentare democratica si augura che già nel passaggio al Senato della legge di stabilità sia trovata una soluzione coerentemente con la volontà politica espressa a vari livelli.

mimetype SCARICA IL COMUNICATO IN PDF 


pubblicata il 19 novembre 2013

ritorna
 
  Invia ad un amico