In legge di Stabilità subito i costi standard

23 ottobre 2014

“Esprimo soddisfazione per la disponibilità manifestata oggi dal premier Renzi, nel corso dell’incontro con le Regioni sui tagli previsti dalla manovra 2015, di applicare fin da subito i costi standard per razionalizzare la spesa. E’ quanto da tempo chiedo venga fatto, attraverso numerosi emendamenti, anche per i Comuni, a partire da quelli veneti che la loro ‘spending review’ l’hanno fatta da tempo e che di fronte a nuovi tagli chiesti dal Governo sarebbero ancora una volta costretti a mettere mano, loro malgrado, ai servizi offerti ai cittadini”. Lo afferma Simonetta Rubinato, deputata Pd in Commissione Bilancio.

“Occorre ora lavorare – aggiunge - perché l’intesa tra Regioni e Governo sia tradotta dentro la legge di stabilità già nel suo passaggio alla Camera. Nel frattempo mi auguro che sia determinata a breve anche la capacità fiscale degli Enti locali, l’altro pilastro per consentire finalmente di passare dalla spesa storica ad una distribuzione equa ed efficiente tra i territori, sulla base di un’autonomia finalmente responsabile”.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF


pubblicata il 23 ottobre 2014

ritorna
 
  Invia ad un amico